Archivi

Categorie

Tag

Chiavari Istanbul in motocicletta

Chiavari – Istanbul in motocicletta

Il 15 Novembre 2018 lasciavo l’appartamento dove ero in affitto a Chiavari (GE) ed in sella al piccolo enduro 125cc “Peugeot XPS” mi sono diretto verso i Balcani con l’intenzione di percorre la strada adriatica (D8) e di imbarcarmi qualche giorno dopo su un traghetto dall’Italia verso qualche porto croato.

Le cose sono andate un po’ diversamente e mi sono fatto prendere la mano da questo folle viaggio attraverso le selvagge terre dei Balcani, nel periodo più sbagliato per attraversarli in moto: quello invernale.

In questo mio lento viaggio alla scoperta della ex Jugoslavia ho attraversato: Slovenia, Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia (in bus causa neve/ghiaccio), Montenegro, Albania, Macedonia, Grecia e Turchia.

Sono partito senza nessuna meta prestabilita, senza una moto adatta a questo lungo viaggio, senza nessun equipaggiamento o attrezzatura high tech, senza nessuna prenotazione, massima libertà… guidato solo dal “Dio del Viaggio”.

Ho percorso centinaia di km (quasi 3000 in totale) lungo le bellissime strade costiere di Slovenia e Croazia.

Sono rimasto in totale una settimana nella stupenda Sarajevo, ospitato dalla famiglia di un’amica di un amico viaggiatore, ho ammirato le rive del freddo Danubio in Serbia e sono rimasto senza fiato osservando una cascata ghiacciata sui monti bosniaci.

Ho attraversato le montagne innevate del Montenegro, ho guidato nelle super congestionate strade albanesi, ho costeggiato le stupende rive del lago di Ocrida in Macedonia, ho attraversato città Greche ricchissime di storia e percorso l’ultimo tratto del viaggio su strade completamente innevate che mi hanno finalmente condotto in Turchia dopo 35 giorni di viaggio!

On the road in moto, Chiavari Istanbul

Il meteo non è mai stato dalla mia parte, ho rotto la catena in mezzo alle montagne bosniache, ho guidato su strade ghiacciate e bevuto parecchi bicchieri di Rakija per poter guidare con temperature sottozero.

Ho sentito i terribili racconti di guerra da chi l’ha combattuta e dei civili che ne hanno patito le conseguenze, essendo italiano sono stato accolto sempre con grande riverenza e gioia, ho scoperto luoghi meravigliosi, ricchi di storia millenaria e abitati da popoli fantastici ed accoglienti.

Il 20 Dicembre ho finalmente raggiunto le rive del Bosforo e ho realizzato uno dei miei più grandi sogni di tutta la mia vita: giungere nell’antica Costantinopoli.

Sono rimasto 3 giorni nell’immensa Istanbul: ho festeggiato il completamento di questo folle viaggio insieme agli altri ragazzi conosciuti in ostello, ho bevuto numerosi chai per riscaldarmi e dhoner kebab per sfamarmi, sono stato a bordo di un battello lungo il Bosforo e mi sono perso nel Grande Bazar.

È stato un viaggio pieno di insidie e difficoltà legate al clima ma è stato incredibilmente avventuroso.

Per altre foto e video di questo inusuale viaggio:

Facebook: Viaggio Utopia: giro del mondo senza limiti

Instagram: viaggioutopia

Ciao! Siamo Rubens e Serena di Pavia Viaggia.

Sei appassionato di viaggi? Scrivi e racconta la tua storia…

Inviala a [email protected]

Lascia un commento